Skip to content

PERIODICO DI INFORMAZIONI TURISTICO – CULTURALI

Approfondimenti e commenti sulla realtà storico-culturale-turistica del Mediterraneo  Rubriche e curiosità del Mare Nostrum



(Testata iscritta nel Registro della Stampa presso il Tribunale di Vallo della Lucania il 24/02/2004 con il n. 115 R.G. 71/2004 V.G.)

RUNTS
L’Associazione Cilento Domani Arte e Cultura Mediterranea APS è stata iscritta nel Registro Unico del Terzo Settore
Ci auguriamo di poter svolgere un buon lavoro nell’ambito delle politiche sociali

I nostri account ufficiali
Facebook        Instagram

· Latest News ·

Deepika Kurup

È una giovanissima inventrice statunitense di origini indiane. Ha inventato un metodo per depurare le acque utilizzando l’energia solare molto […]

Scacco al Re

Ritorna la questione “cheating” nel mondo degli scacchi Il mondo degli scacchi è in subbuglio per il presunto caso di […]

Il Laocoonte

«La generale e principale caratteristica dei capolavori greci è una nobile semplicità e una quiete grandezza, sia nella posizione che […]

OLTRE UN CORPO

E’ arrivata l’estate, finalmente le giornate si sono allungate, si va al mare. Ecco se per molti questo vuol dire […]

La Coppa di Nestore

Νέστορός: ̣[μ]ι:̣ εὔποτ[ον]: ποτριον hὸς δ᾽ ἂν το̃δε πίε̄σι: ποτε̄ρί[ο̄]: αὐτίκα κε̃νον hίμερος hαιρσει: καλλιστε[φά]νο̄: Ἀφροδίτε̄ς “Di Nestore io sono […]

Donne abusanti

Da sempre gli abusi vengono associati al genere maschile perché la nostra società ha una visione della donna legata all’accudimento, […]

C come Cilento

La Gelbison vince il campionato e porta il Cilento nei professionisti   Oggi si conclude, in trionfo, il campionato di […]

Nerone, il megalomane

Proseguiamo nel nostro percorso inerente alla Storia Romana per curiosare su qualche imperatore e sulle caratteristiche, positive e negative, che […]

PALLONCINI BLU

Il 2 aprile ricorre la Giornata Mondiale della Consapevolezza dell’Autismo (WAAD, World Autism Awareness Day) istituita nel 2007 dall’Assemblea Nazionale […]

Cilento

Terra tra mare e cielo. Terra di canti e di poesie. Profumi di olive appena colte, di pomodori stesi ad […]

FAME D’AFFETTO

Si è parlato a lungo degli effetti collaterali del virus SARS-CoV-2 sul corpo umano, ma molto meno delle ripercussioni sulla […]

Disfatta azzurra

La Nazionale italiana fallisce la qualificazione a Qatar 2022 Meno di nove mesi fa festeggiavamo la conquista dell’Europeo in casa […]

La montagna calda

tratto da https://www.scienzaescuola.eu/scienza-moderna/saggi-tematici.html         Visto dal satellite, il Vesuvio appare come un vulcano situato nel “parco interno” […]

Le tavole periodiche

“Perché,” vi chiederete, “quante tavole periodiche ci sono?”Ebbene sì. Non c’è solo la tavola periodica di Mendeleev che campeggia in […]

La Bomba

L’uso (o abuso) della Scienza per la guerra è un problema antico che ha seguito l’umanità nel corso della Storia. […]

La monarchia a Roma

In questa seconda puntata della rubrica dedicata al fantastico mondo della Storia Romana andremo a rimarcare, con accurata precisione e […]

La donna a Sparta.

Che ruolo aveva la donna in antichità? La maggior parte risponderebbe, correttamente, che era moglie e madre all’interno della comunità, […]

Andiamo a teatro!

In questo nostro primo appuntamento mi piace parlarvi del Teatro in senso generale. In termini concettuali, Teatro è Comunità, una […]

Anna Maria Torre

Ho realizzato in questi anni importanti mostre in Italia ed all’Estero per promuovere il territorio salernitano ed in particolare il Cilento. Borsa del Turismo di Bruxelles, Castel S. Angelo a Roma, Palazzo Pitti a Firenze, Palazzo Ducale a Venezia, Castello di Nymphenburg a Monaco di Baviera,  Biblioteca Nazionale d’Ungheria, Istituto Italiano di Cultura di Vienna, Istituto Italiano di Cultura di Monaco di Baviera, corso di aggiornamento insegnanti lingua italiana a Diessen, Rogers Gallery Washington,  ed altri importanti luoghi hanno esposto nelle loro sale le  mie opere fotografiche. Arte versatile dalle prime opere in bianco e nero agli interventi di colore, alla manualità di alcune elaborazioni successive, sempre alla ricerca dei valori nascosti della mia terra. Ho collaborato con vari Enti per divulgare i tratti salienti della cultura campana, i suoi tesori architettonici ed archeologici, la bellezza accattivante dei suoi paesaggi. Tra le mie pubblicazioni citiamo Cilento per l’Europa, PietraPiarte, Territori del Sole, Transiti Mediterranei, Segnalibro d’Autore, e nella doppia veste anche di scrittrice, il racconto Tito api occi . Oggi dirigo a Torchiara la Biblioteca Archivio della Fotografia Mediterranea. L’ultimo lavoro editoriale dal titolo Amore ed Armonia racchiude una lunga ricerca interiore che oltre agli scritti traspare dalle immagini in catalogo.

Barbara Maurano

Giornalista e scrittrice. Fin da giovanissima crede fortemente nel valore dell’Associazionismo per lo sviluppo del territorio. Spinta dalla passione per il cinema, fonda, a Castellabate, il primo ed unico  Circolo del Cinema del Cilento  “Ieri Oggi Domani”. È presidente del Club Giovani Soci della Bcc Buccino Comuni Cilentani. Insieme al Forum dei Giovani di Agropoli e alla Pro Loco SviluppAgropoli dà vita a Giovani on Air, la web radio della Bcc Buccino Comuni Cilentani, di cui è conduttrice.  Ha collaborato con Pierluigi Iorio per l’organizzaione delle stagioni teatrali presso il Cineteatro “Eduardo De Filippo” di Agropoli.

Ernesta De Masi

Laureata in Fisica, sono stata per circa quarant’anni docente di discipline scientifiche nella scuola secondaria di primo e secondo grado e docente a contratto in corsi universitari nelle scuole di specializzazione per futuri docenti. Ora sono in pensione. Autrice di numerose pubblicazioni scientifiche, oggi mi dedico alla divulgazione scientifica e alla formazione di docenti di discipline scientifiche

Pierluigi Iorio

Attore e regista. Ho debuttato a 23 anni da protagonista nella compagnia di Aldo Giuffrè e ho proseguito la mia carriera, nel solco della tradizione, con Luigi De Filippo e Carlo Giuffrè. Per le mie doti canore sono stato protagonista del musical Scugnizzi di Claudio Mattone e ho preso parte a un allestimento dell’operetta La vedova allegra diretta da Daniel Oren al teatro dell’Opera di Roma.

Nel 2019 sono coordinatore artistico di “A che servono gli uomini” con Nancy Brilli, con la regia di Lina Wertmüller. Nel 2020 regista dello spettacolo musicale “Ho ucciso i Beatles”, di cui curo anche il progetto scenico, dirigendo la cantante britannica Sarah Jane Morris, l’attore Paolo Cresta e i Solis String Quartet.

Sono direttore artistico delle stagioni del Teatro De Filippo di Agropoli.

Giovanni Pico

Operatore Culturale, dal 1974 si è interessato alle tradizioni popolari, pubblicato una raccolta di canti popolari, scritto per varie riviste tra cui l’Agire, il Parco, Dragut. Ha partecipato alla realizzazione di mostre, convegni ed incontri nelle scuole per la promozione della cultura popolare, ha condotto per la BCC Buccino Comuni Cilentani l’ufficio di Politiche Sociali realizzando gli appuntamenti del Festival della Cultura in più edizioni. Coordinatore dell’Associazione Cilento Domani Arte e Cultura Mediterranea APS, ne segue le attività e la divulgazione delle iniziative sul territorio. Collabora con la Biblioteca Archivio della Fotografia Mediterranea di Torchiara.

Simona Di Lucia

Sociologa della Devianza e Criminologa.

Esperta di Gender Studies e Scienze Forensi. È iscritta all’albo dei Consulenti Tecnici e dei Periti del Tribunale di Salerno.

Presidente dell’Associazione Antiviolenza Il Cerchio della Vita.

Official Site: www.simonadilucia.com   

E-mail: simonadilucia@gmail.com 

Roberta Di Tommaso

Laureata in Scienze e Tecniche Psicologiche attualmente frequento il corso di laurea specialistica in sessuologia. 

Mariasole Nigro

Classe 1992, sono una professoressa di Lettere on the road. 

Amo viaggiare con i piedi per terra e con la testa tra le nuvole.

Mi piace la mitologia classica, la parmigiana di melanzane e il profumo della biancheria pulita stesa ad asciugare sul balcone di casa. 

Adoro le poesie della Szymborska, il gelato alla fragola e i vestiti a fiori. 

Mi diverto a sorridere in giro e a portare il teatro a scuola.

Scrivo le mie emozioni e quelle che leggo negli occhi degli altri su ogni tipo di superficie a disposizione. 

Fotografo gli attimi che riesco ad afferrare.

Mi stupisco ogni giorno della meraviglia che questa vita sa donarmi.

Claudia Alfano

Laureata in Sociologia e politiche per il territorio. Da qualche anno mi dedico agli studi femministi e di genere in ottica intersezionale. Mi piace il cinema, soprattutto quello asiatico, e sono socia- fondatrice del Circolo del Cinema di Castellabate.

Adele Lagi

Ha maturato esperienza in materia di scavo restauro e valorizzazione di beni culturali.

Funzionario archeologo presso la Soprintendenza archeologica di SA-AV-BN ha realizzato il parco archeologico urbano e il museo dell'antica Volcei a Buccino (SA)

Dall'aprile 2012 a settembre 2014 ha redatto il Piano di gestione del Sito UNESCO delle Aree archeologiche di Pompei Ercolano e Torre Annunziata. È stata responsabile dell'Ufficio UNESCO del Parco di Pompei dove, nell'ambito delle attività del Grande Progetto Pompei, ha gestito il Piano di Comunicazione e il Piano di Fruizione, nonché la progettazione di interventi di restauro e consolidamento. Attualmente Responsabile dell'Area Archeologia della Soprintendenza ABAP di Salerno e Avellino e Direttore del Parco Archeologico e del Museo di Volcei.

Martina Pico

Martina, 26 anni, nata a Vallo della Lucania, vivo a Torchiara.
Sono laureata in beni culturali e discipline delle arti e dello spettacolo presso l’Università degli studi di Salerno.
Attualmente iscritta al corso di laurea specialistica in Archeologia e Culture Antiche. Socio dell’Associazione Cilento Domani Arte e Cultura Mediterranea APS.
Appassionata di storia, arte, letteratura.
Amante della lettura e dei viaggi.

Mariaconsiglia Di Concilio

28 anni, nata a Roma, vivo ad Ogliastro C.to.

Laureata in Beni culturali e discipline delle arti e dello spettacolo presso l’Università degli studi di Salerno.

Appassionata di arte, di storia e di letteratura.

Amante dei libri e de viaggi.

Alessia De Luca

Sono di Ascea, 24 anni e ho frequentato l'istituto  alberghiero Angel Keys. Ho lavorato in questi anni in diverse pasticcerie del Cilento affinando la mia tecnica con esperienze sempre nuove ed  entusiasmanti. Amo tutto ciò che riguarda il cibo e la nostra tradizione culinaria. Conduco studi sulle ricette antiche del salernitano e affino in laboratorio questo patrimonio fatto di cibi sani, dieta mediterranea, patrimonio dell’umanità.

Raffaele Pio Marrone

Ho 19 anni e sono uno studente di Lettere Moderne che ha da poco concluso il primo anno universitario. Ho frequentato il Liceo Linguistico Alfonso Gatto di Agropoli.

Scrivo per la “Città di Salerno” per conto della squadra locale di Santa Maria di Castellabate (la Polisportiva Santa Maria) che attualmente milita in Serie D. Ho conseguito, inoltre, un attestato da parte di Weestation Cilento: un progetto che tocca diversi laboratori, da quello di “Videogiornalismo” a quello di “Scrittura” , passando per “App Production” e concludendo con “Scuola di Youtuber”.

Attualmente collaboro nel dipartimento Ufficio Stampa con Gianni Petrizzo, direttore di rete di Cilento Channel, per la  terza edizione del “Castellabate Film Festival “.

Francesco Di Tommaso

Laureato in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Salerno ho concluso da poco la pratica forense. Appassionato di sport, in particolare di calcio, continuo a coltivare la mia passione utilizzando un punto di vista privilegiato: quello dell’arbitro. La mia rubrica nasce dall’esigenza di riprendere un discorso interrotto con la scrittura troppo tempo fa.

Deborah Amoruso

35 anni, laureata in Giurisprudenza, consigliere comunale presso il mio borgo nativo, sito negli Alburni, Postiglione. 
Attualmente dipendente pubblico, presso le Politiche Sociali e Giovanili della città di Eboli, ruolo che svolgo con devozione da più di 6 anni. 
Dedita al tema del benessere, che pone al centro i valori fondanti di ogni individuo e del suo ambiente, che, attraverso una buona relazione tra di essi, è capace di generare un valore aggiunto, necessario per l’evoluzione del contesto sociale. E’ proprio in tale ottica, che ho sempre vissuto il mio impegno nella vita sociale e politica, ponendo al centro il valore umano, ambientale e culturale.
Amante del benEssere, dei viaggi e del buon cibo lento di “casa nostra”. 
Ma anzitutto forte che: la BELLEZZA, in ogni sua forma, salverà il mondo.

Aldo Olivieri

Aldo, 30 anni. Si occupa di turismo, organizzazione di eventi e promozione. Segue campagne pubblicitarie, crea  e gestisce tantissime pagine, pianificando i contenuti, realizzando calendari editoriali e ideando video. Collabora con piccole imprese, eventi, personaggi politici, brand e cerca di far diventare i social network un'opportunità di crescita.

Laureata in Lettere e in Scienze dei Beni culturali, è dottore di ricerca in Metodologia della ricerca educativa e della ricerca formativa.

Docente, è presidente onorario dell'associazione “Campania Cultura”.

Silvana Vecchio

Insegna Storia della Filosofia medievale presso il Dipartimento di Studi Umanistici dell'Università degli Studi di Ferrara. Nell'ambito delle sue ricerche prevalentemente incentrate sul pensiero etico, ha affrontato alcuni problemi relativi alla storia dei sistemi di valore elaborati dalla cultura medievale, individuando di volta in volta i quadri teorici entro i quali tali sistemi si collocano, le norme di comportamento che producono e le modalità retoriche attraverso le quali vengono trasmessi e diffusi. La ricerca, concentrata soprattutto sul XII e XIII secolo, ha toccato i temi del peccato e della legge, la predicazione come strumento di trasmissione della fede e di controllo dei costumi, il discorso psicologico e morale sulle passioni. Fra le sue pubblicazioni: I peccati della lingua. Etica e disciplina della parola nella cultura medievale Roma 1987, I sette vizi capitali. Storia dei peccati nel Medioevo, Torino 2000, edito da Einaudi, e Le passioni dell'anima, Firenze 2015 (tutte in collaborazione con Carla Casagrande). Ha curato inoltre il volume Tommaso d'Aquino, Le passioni dell'anima, Firenze 2002. un loro saggio è compreso nel volume Storia delle donne (Laterza, 1991), e loro contributi fanno parte del Dizionario dell'Occidente di Jacques Le Goff, di prossima pubblicazione presso Einaudi.

Milena Acconcia

 Laureata in lettere moderne con indirizzo artistico-antropologico, appassionata di arte contemporanea, pubblicista ed esperta di tradizioni, danze e musiche popolari.

Arturo Tagliacozzo

Già professore associato presso l' Università  di Napoli Federico II, Scuola Politecnica delle Scienze di Base, ha insegnato per più di 40 anni  Fisica Teorica della Materia ed ancora svolge  attività di insegnamento e di   ricerca in Fisica Quantistica.

Ha scritto più di 100 lavori su riviste scientifiche internazionali e contribuito a libri scientifici di rassegna.

È uno degli organizzatori di The Capri Spring School on Transport in Nanostructures (arrivata, fino al 2019, alla 18ma edizione)

 Aderisce all'Associazione   “Scienza e Scuola”   per la disseminazione della cultura scientifica al fianco dei docenti delle scuole superiori.

Laureato in Ingegneria e in Fisica. Dopo 15 anni di attività di ricerca al CERN di Ginevra e all'ETH di Zurigo, nel 1980 è rientrato in Italia come Professore Ordinario Università di Napoli Federico II e ricercatore associato all'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN). E' Professore Emerito all’Università di Napoli Federico II e ha una simile qualifica nell'INFN. Ha condotto importanti esperimenti in fisica del neutrino, e in particolare ha dato l'avvio all'esperimento OPERA al Laboratorio Nazionale del Gran Sasso sul fascio di neutrini CNGS prodotto al CERN di Ginevra. Ha dato inizio allo sviluppo in Italia della muografia per indagini della struttura interna di vulcani e per la ricerca di cavità nascoste in applicazioni argheologiche. Ha svolto con continuità un'attività di divulgazione scientifica con impronta didattica. Presiede l’Associazione Scienza e Scuola.

Associazione di promozione sociale Scienza e Scuola

Scienza e Scuola è un’Associazione di Promozione Sociale (APS) che opera nei settori di istruzione, formazione e promozione della cultura e dell'arte, con ambito primario scientifico e tecnologico.

Essa coinvolge studenti, docenti e ricercatori su uno stesso terreno anche collaborando con scuole, università, enti di ricerca e altre organizzazioni. Il fine è accrescere le potenzialità degli studenti in un contesto internazionale e in uno spirito di solidarietà sociale. Questa finalità è perseguita costruendo “ponti” che avvicinano persone da diversi ambienti, condizioni personali o paesi.

La struttura organizzativa dell’Associazione e le attività messe in atto sono descritte nel sito: https://www.scienzaescuola.eu/

Antonio Malatesta

Laureato in Scienze Biologiche, insegna Matematica e Scienze nella scuola secondaria di 1° grado. Dal 1992 è Guida Naturalistica e, dal 1999, Guida Ufficiale del Parco nazionale del Cilento VDA. Ha svolto numerose attività nel campo dell’educazione ambientale collaborando con il WWF e con l’Ente Parco nazionale del Cilento VDA. Ha pubblicato articoli a carattere divulgativo su Parco e dintorni e Casaparco, itinerari nel Cilento su Il Camminacampania (1997) e ricerche sulla “Avifauna del versante settentrionale del Monte della Stella” (1994) e sulla Valle dei mulini (2007). E’ impegnato nella promozione del territorio attraverso l’Associazione Pro Valle Cilento di cui è cofondatore.