Skip to content

“ I Legni del Mondo “ – dal percorso sensoriale all’Arte.

Il territorio del Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano Alburni racchiude in se una biodiversità importante che va difesa, sostenuta con interventi di tutela e conservazione che passano anche attraverso la divulgazione scientifica. Una buona conoscenza del luogo dove viviamo assicura, attraverso le nuove generazioni, anche maggiore attenzione e rispetto; le scelte sono ponderate e le decisioni maggiormente calibrate sull’asse della salvaguardia. Anche gli alberi sono elementi fondanti della nostra fortunata comunità ed anche su di loro le conoscenze scarseggiano, non vi è sufficiente attenzione nel conoscere i legni, le loro caratteristiche e l’uso equilibrato che se ne può fare.

Allora perché non invitare un Artista Ebanista Trottolaio, Luciano Molinari, farci raccontare da lui che conosce le essenze di tanti ma tanti legni del mondo, assicurarci una lezione laboratorio a Torchiara, presso la sede dell’Associazione Cilento Domani Arte e Cultura Mediterranea APS, organizzatrice della mostra con la collaborazione di un partner d’eccezione, l’Associazione Casa Berra di Milano. Venerdì alle ore 18,30 saremo presenti a questo appuntamento con la natura dal titolo “ I Legni del Mondo “ – dal percorso sensoriale all’Arte.

Conoscenze sempre più specifiche ed amore incondizionato per tutte le essenze legnose, desiderio di sfida, ribellione, attenzione ai particolari. Questi elementi sono il fulcro della vita di questo moderno ebanista. Scelte radicali che gli permettono di realizzare opere d’arte e di cuore, come campionari di legni unici, inconfondibili e preziosi.  Trottole da collezione leggere come farfalle, opere olfattive inebrianti e tanti altri oggetti unici e straordinari.

Questa è la sua vita e, come diceva un illustre italiano…

“Non si può descrivere la passione… la si deve solo vivere”-

Luciano è ebanista, collezionista o meglio ricercatore di essenze di legno, che raccoglie in tutto il mondo e cataloga minuziosamente, e con le quali realizza le sue raffinatissime opere, siano esse composizioni di grande formato da appendere alle pareti di casa, siano oggetti di più ridotte dimensioni da custodire gelosamente o di cui attorniarsi, per il puro piacere o per una passione condivisa. Passione, ricerca, studio, creatività, professionalità e cura minuziosa del dettaglio: tutto questo riesce a trasmettere un “pezzo di legno” che passa per le sapienti mani di Luciano: pezzi davvero unici che affascinano chiunque.

“Ogni volta che taglio un pezzo di Legno adoro respirarne l’essenza che ne sprigiona. In quel momento ne entro in simbiosi. Mentalmente ne pronuncio il nome. Visivamente scopro nuove venature assopite al suo interno”.

Non mancate a quest’evento patrocinato dal Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano Alburni e dalla Regione Campania Assessorato al Turismo e Cultura.

Per ulteriori info contattare:

Anna Maria Torre –  Presidente Associazione Cilento Domani APS –  3661567740

Vi aspettiamo numerosi, accompagnate i vostri figli a conoscere i segreti del legni del Mondo!

Giovanni Pico

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *