Skip to content

I sapori di un tempo: i cannoli cilentani

Ed eccoci qui con un nuovo appuntamento dei Saporti di un Tempo. Oggi vi voglio parlare di un dolce tipico del Cilento: i famosi cannoli cilentani.

I cannoli cilentani sono caratterizzati per la loro bontà, perché sono croccanti, grazie alla sfoglia, e morbidi, grazie alla loro farcia.

Gli ingredienti della sfoglia sono:farina, uova, zucchero, olio di semi e spumante. Per la farcia, invece, bisogna preparare la crema pasticcera al cioccolato e quella bianca. Gli ingredienti sono: latte, uova, zucchero, farina, si può utilizzare anche l’amido di mais o la fecola di patate e cacao.

Il procedimento è semplice: prima bisogna preparare la crema pasticcera così ha il tempo di raffreddarsi. Si mette a bollire il latte, insieme allo zucchero e alla farina. Poi, al composto, bisogna aggiungere la farina con l’amido di mais o la fecola
Una volta pronto, mischiare il tutto col latte e lasciar amalgamare sul fuoco lento, girando il composto con un mestolo, per non farlo aderire alla pentola.

Ora possiamo dedicarci alla sfoglia. Creiamo una fontanella con la farina sulla spianatoia e mettiamo tutti gli ingredienti al centro e impastiamo fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.

Dopodiché iniziamo a stendere la sfoglia e formiamo dei cerchietti. Ogni cerchietto viene riposto intorno alla forma e lo chiudiamo o con un po d’acqua o con un po di albume, in modo tale da non farlo staccare durante la frittura.

Prepariamo l’olio e iniziamo a friggere.


Una volta pronti, con un sac-poche iniziamo a riempirli,un lato con la crema bianca e uno con la crema al cioccolato. Nota bene, per la crema al cioccolato, bisogna aggiungere o del cacao o del cioccolato quando ancora la crema è calda.
Dopo la farcitura , spolveriamo con zucchero a velo e sono pronti per essere gustati.

Consiglio:
La sfoglia dei cannoli si può preparare anche un paio di giorni prima. Bisogna, però, conservarli nelle buste, si mantengono bene e non perdono la loro croccantezza.
Provate a farli sono buonissimi e inviatemi i vostri feedback.

Alessia De Luca

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.